Latest Entries
Articoli su la Stampa

Il massacro dei ventenni nel Kashmir senza tregua

Sono 60 anni che ci si massacra tra ragazzi delle terre frammentate di un Kashmir che chiede l’indipendenza promessa dal 1948 e mai ottenuta. Ma dall’8 luglio  la temperatura del conflitto tra indipendentisti ed esercito indiano s’è alzata parecchio con l’uccisione del giovane leader dell’opposizione, il 22enne Burhan Wani. Aveva una taglia sulla testa ed … Continue reading

CP

Carlo Pizzati torna a Criminàl, sulle tracce delle Anguane

In occasione dell’uscita della nuova edizione digitale del romanzo “Criminàl”, Carlo Pizzati, che attualmente vive in India, è tornato alle origini. E’ tornato nei luoghi che la mappa “Transpadana Venetorum Ditio” conservata nei Musei Vaticani definisce con il nome Criminàl.  Ma questa volta Pizzati non è tornato con l’intento di continuare la ricerca su quella parola della mappa dei Musei Vaticani. … Continue reading

CP

Da Parise a Pizzati: scrittori vicentini esplorano il Giappone

La coincidenza e’ curiosa: gli scrittori-giornalisti vicentini specializzati in letteratura di viaggio hanno il cognome che inizia sempre per P : da Piovene a Parise, con antesignano il Pigafetta cronista del viaggio di Magellano. Carlo Pizzati e’ appena andato alla scoperta del Giappone sulle orme del viaggio compiuto 35 anni fa dal conterraneo Goffredo Parise, … Continue reading

Paulo lo schiavo di Joao, il figlio del delfino (da “Il Passo Che Cerchi”)
CP

Paulo lo schiavo di Joao, il figlio del delfino (da “Il Passo Che Cerchi”)

(Nota: ho ritrovato in un vecchio album alcune foto scattate alcuni anni fa durante un viaggio sul Rio Negro in Amazzonia. In questi scatti appare anche l’uomo che ha ispirato il racconto pubblicato di seguito e anche il cacciatore di giaguari. Prossimamente “Il Passo Che Cerchi” uscirà anche in versione digitale). Joao è magro e … Continue reading

CP

“Inventati la scrittura. Scrivi la verità, e camuffala da invenzione.” Intervista per Classe Turistica a Carlo Pizzati

Dimmi qualcosa di te. Come ti guadagni da vivere? Pensando e scrivendo. Come è scandita la tua giornata? Sveglia presto, meditazione, yoga, colazione, scrittura fino a pranzo, riposare e pensare, lettura, thè, passeggiata di un’ora, editing e/o scrittura, meditazione, cena, vedere una film o episodio di serie tv, leggere, dormire. Questo quando non sto insegnando … Continue reading